17 AGOSTO 1960

Accadde nel 1960Il Presidente del CIO, il Comitato Olimpico Internazionale, Avery Brundage arriva a Roma per visitare il Villaggio Olimpico e per incontrare il Comitato Organizzatore delle Olimpiadi. Il Presidente Brundage è accompagnato dalla moglie in questa visita nella Capitale.
Il campione italiano di lancio del giavellotto Carlo Lievore ha subito una forte distorsione alla caviglia che lo costringerà a star fermo per alcuni giorni: un contrattempo non da poco a otto giorni dall’inizio dei Giochi.
Mentre l’Italia dirama le liste ufficiali delle formazioni di canottaggio, vela e scherma, il Settebello, in ritiro, si sente fiducioso nel poter centrare una medaglia nonostante il lotto delle avversarie sia molto agguerrito.
Belgio, Canada, Spagna, Cecoslovacchia, Israele, Polonia ed Ungheria sono le prime sette semifinaliste qualificate nel torneo preolimpico di basket. L’ottava uscirà fuori dallo scontro tra Jugoslavia ed Austria. Le otto formazioni si contenderanno i cinque posti a disposizione per il Torneo Olimpico vero e proprio.
Argentina e Repubblica Araba Unita hanno presentato, anche se con notevole ritardo, le liste dei giocatori per il torneo di calcio. Il Comitato Organizzatore ha deciso di accogliere le due compagini che si vanno così ad aggiungere alle altre 14 finaliste che dal 26 agosto al 10 settembre si contenderanno la medaglia d’oro.

>> leggi il Corriere dello Sport in quel periodo